Archive

Archive for January 10, 2012

Bulgari Hotel London, prossima inaugurazione ad aprile

January 10, 2012 Leave a comment

Dopo aver parlato qualche tempo fa del nuovo hotel di lusso costruito da Bulgari nella città di Londra, eccoci annunciare la sua apertura.
L’esclusivo complesso ricettivo, infatti, sarà pronto per l’inaugurazione nel mese di aprile, ovvero giusto in tempo per le Olimpiadi e per gli eventi del Giubileo della Regina.
A gestire la struttura sarà la compagnia Bulgari Hotels and Resorts, entrata lo scorso anno nella galassia LVMH, che già controlla alcune strutture a Milano e Bali in collaborazione con Marriott International.
All’interno del Bulgari Hotel London sono presenti 85 camere e suite, concepite con il grande stile che la maison di alta gioielleria concede ai suoi clienti ormai da anni.
Gli ospiti potranno godere di tantissimi comfort, tra cui una piscina coperta, un centro termale, una sala da ballo e tanti altri servizi in grado di deliziare anche i più esigenti.

Fonte: GoLook.it

Ferrari, nuova linea di accessori hi-tech da Logic3

January 10, 2012 Leave a comment

Logic3 in collaborazione con Ferrari, ha lanciato una nuova linea di accessori Hi-Tech caratterizzata da cuffie, auricolari e dock.
In totale sono stati realizzati circa 13 pezzi, con prezzi che vanno dai 125 ai 750 dollari; alcuni pezzi di questa nuova linea di accessori sono ispirati al design delle automobili da corsa di Maranello, con materiali di alta qualità e tonalità scure, così da stimolare l’interesse dei più esigenti.
Il dock per iPhone con altoparlante incorporato da 250 watt, gli auricolari con il logo ben in vista Ferrari, e altri piccoli accessori, completano la linea dando un tocco di esclusività al tutto.
Tutti gli accessori sono compatibili con iPod, iPhone e iPad e possono essere collegati ad altri tipi di dispositivi come Windows e Android attraverso le connessioni bluetooth.
Le cuffe Ferrari, ovvero quelle che vede nell’immagine in alto, sono state realizzate per competere con le ormai famose Monster Beats by Dr. Dre, e si presentano con un prezzo di circa 350 dollari.
Per ora non sono ancora disponibili immagini dell’intera collezione, che sarà disponibile a partire dal mese di aprile.

Fonte: GoLook-Technology.it

Categories: High Tech Tags: ,

Saint-Valentin Chronograph 2012, nuova opera opere di alta orologeria da Blancpain

January 10, 2012 Leave a comment

This slideshow requires JavaScript.

Puntualmente ogni anno, la maison Blancpain delizia i suoi clienti presentando delle opere di alta orologeria per il San Valentino; quest’anno, infatti, è la volta del Saint-Valentin Chronograph 2012, che si presenta in un’edizione limitata di 14 esemplari.
Ogni orologio è caratterizzato dalla presenza di 2,95 carati di pietre preziose e dalla classica eleganza dei cronografi Blancpain, in questo caso dedicato alle donne più esigenti di lusso e preziosità.
Il nuovo Saint-Valentin Chronograph è dotato del movimento automatico Calibro F185 con il classico cronografo flyback, chiuso in una cassa da 36 mm che sottolinea la complessità del movimento, costituito da 308 componenti e 37 rubini; la massa oscillante è rivestita di madreperla rosa.
La cassa è in oro bianco, con lunetta e anse impreziosite da una brillante fila di diamanti ed un rubino a forma di cuore sulla lancetta dei minuti; i pulsanti sono di rubino cabochon.
Sia il fondello che il quadrante sono completati dalla presenza del vetro zaffiro, che gli dona un’impermeabilità di 3 bar, ovvero 30 metri.
Per altre informazioni e per l’acquisto del nuovo Blancpain Saint-Valentin Chronograph 2012, creato in occasione del San Valentino 2012, basta visitare il sito blancpain.com o recarsi dal proprio gioielliere di fiducia.

Fonte: GoLook.it

Categories: Lux-Woman Tags:

Apple, concept MacBook Touch

January 10, 2012 Leave a comment

Che ne direste di un enorme iPad con le caratteristiche di un MacBook e con sistema operativo Mac OS X? Beh, sono sicuro che non sareste contro ed è proprio per questo che oggi vi parlo del MacBook Touch.
Per ora si tratta solo di un concept, ma a quanto pare Apple potrebbe prendere in considerazione questo dispositivo di nuova categoria per rivoluzionare ancora una volta il mondo della tecnologia.
Le foto che girano sul web parlano chiaro, ed i commenti degli internauti considerano il MacBook Touch come una macchina formidabile, in grado di deliziare chiunque faccia uso di computer grazie alla sua innovatività.
Ovviamente, come per tutte le novità di casa Apple, non ci sono ancora conferme ufficiali, ma tutto questo potrebbe arrivare forse per il prossimo anno.
Non ci resta dunque che osservare ancora un pò le foto per renderci conto dell’innovatività di quest’opera e attendere che arrivino conferme e informazioni a riguardo dai laboratori di Cupertino.

Fonte: GoLook-Technology.it

Categories: Concept, Tech-News Tags: ,

Prada, nuova borsa di lusso

January 10, 2012 Leave a comment

This slideshow requires JavaScript.

Prada inaugura il nuovo anno presentando una nuova borsa di lusso dedicata a quelle donne che vogliono mettere in mostra il loro lato estroso e divertente.
La borsa in questione si presenta con un aria di grande esclusività in grado di suscitare sguardi curiosi; oltre alle labbra rosse che decorano la borsetta, infatti, si nota la presenza della chiusura in plexiglas e della vistosa catena, che insieme generano qualche perplessità per le più esigenti.
Il logo Prada presente sul retro è placcato in oro e serve a ribadire la nobile provenienza di questa borsetta, caratterizzata da una grande qualità sia per quanto riguarda i materiali che per quanto riguarda la sua lavorazione.
Il prezzo di questa nuova borsa di lusso firmata Prada è di 1.670 dollari.

Fonte: GoLook.it

Categories: Lux-Woman Tags:

Carolina Kostner, creatrice dei suoi costumi di gara con Swarovski Elements

January 10, 2012 Leave a comment

This slideshow requires JavaScript.

CAROLINA KOSTNER DISEGNA I SUOI COSTUMI DA GARA
PER LA STAGIONE AGONISTICA 2011/2012 LA CAMPIONESSA DI PATTINAGGIO ARTISTICO SU GHIACCIO, GRAZIE ALLA NUOVA LIASON CON T-SHIRT T-SHOPS E ALLA RINNOVATA INTESA CON SWAROVSKI ELEMENTS, REALIZZA LE SUE IDEE CREATIVE E SCENDERÀ IN GARA CON COSTUMI SPECIALI CHE LEI STESSA HA PENSATO E DISEGNATO.
T-SHIRT T-SHOPS, marchio umbro di abbigliamento che fa della qualità e dell’attenzione al particolare segno distintivo, mette a disposizione la passione e la capacità artigiana propria del Made in Italy e, insieme a SWAROVSKI ELEMENTS, trasforma le idee di Carolina in luminosi costumi da gara che renderanno la giovane pattinatrice brillante ambasciatrice dell’Italia nel mondo.
Dopo una stagione che ha portato grandi soddisfazioni, dalle due medaglie dei campionati Europei e Mondiali, passando per l’argento alle Finali di Grand Prix, fino al titolo iridato ai campionati Italiani salendo sul podio in tutte le gare disputate, 7 gare con sette medaglie, quest’anno ci sorprenderà una rinnovata Carolina.
Il look sicuro e sensuale che gioca tra la semplicità e la seduzione per il programma corto dove interpreta i 7 vizi capitali sulla musica Allegretto dal Trio No. 2 – Dmitri Shostakovich, ci racconta di una donna forte e indipendente che osa porre l’accento al dettaglio deciso del pattern del serpente tentatore illuminandolo di SWAROVSKI ELEMENTS mentre il costume minimalista per il programma lungo sulla musica del Concerto No. 27 – Wolfgang Amadeus Mozart, disegna la silhouette luminosa di una danzatrice ed evoca un cielo stellato attraverso un degradé di più di un milione di SWAROVSKI ELEMENTS.
Carolina Kostner, T-SHIRT T-SHOPS e SWAROVSKI ELEMENTS quest’anno scendono sul ghiaccio per raccontare l’essere senza interruzione tra l’interprete e il personaggio a partire dai primi tre successi ottenuti a Skate America, Cup of China e Trophee Bompard grazie ai quali si è qualificata per disputare le Finali di Grand Prix a Quebec City in Canada che ha gloriosamente vinto!
Proseguirà poi con gli attesi “Campionati Europei” a Sheffield a gennaio 2012, fino ad arrivare ai “Campionati del Mondo” a Nizza che si terranno a marzo 2012.

Marrakech, crisi turistica con Riad illegali e svendite

January 10, 2012 Leave a comment

Il fenomeno iniziò a Marrakech qualche decennio fa ed ha investito anche diverse altre città marocchine, ma in modo meno evidente. SI tratta delle Maison d’Hôtes e dei Riad destinati al turismo. Dopo un recente censimento, esistono a Marrakech 700 riad maison d’hôtes autorizzati e classificati dal servizio del ministero di tutela. Ma centinaia di altri sotto copertura di proprietari privati, lavorano completamente in “modo informale” (vedi in nero) attirando a se la clientela quasi esclusivamente via Internet. Questi clienti pagano sovente il loro soggiorno in cash straniero, di qui la perdita enorme per il settore e per il paese in generale. La capitale spirituale del Marocco conta 65 maison d’hôtes e riad classificati in prima e seconda categoria, oltre a diverse case arredate pronte ad essere affittate, per circa un migliaio di posti letto, il quinto della capacità alberghiera della città. Una lezione da apprendere sullo sviluppo selvaggio delle Maisons d’Hôtes a Marrakech  è stata la messa in opera di mezzi e energie necessarie per regolare il fenomeno che si sta facendo via via sempre più importante, penalizzando di fatto le persone che lavorano alla luce del sole, che pagano le tasse, i contributi ai loro dipendenti e quant’altro. L’associazione delle Maison d’Hôtes ha iniziato a sensibilizzare tutte le strutture che lavorano in modo “informale” senza rispettare  alcuna norma, chidendo un interesse nel  lavorare in modo  trasparente e a norma di legge. Un metodo pedagogico che sta cercando di inserire oltre il 60% di queste strutture nella sfera del lecito e, per chi non risponde a tutte le norme di classificazione richieste è stato autorizzato ad esercitare come “casa arredata”. Chi non ha smetterà di lavorare clandestinamente  finirà nelle maglie delle autorità e gli stabilimenti verranno chiusi. Questo è un buon esempio anche per le altre città che stanno iniziando a sviluppare questa formula alberghiera. È il caso di Meknès, che conta oggi una ventina di Riad, ma anche Essaouira e Tangeri. Con la crisi poi, il fenomeno dell’acquisto di vecchie case ha subito una frenata a Fès e tante Maison d’Hotes hanno messo la chiave sotto il materasso attendendo giorni migliori. Nella sola Marrakech, secondo i dati ufficiali, si contano oltre 300 riad in vendita, mentre i dati ufficiosi parlano di oltre 500 nella sola Medina.

Fonte: My Amazighen

Categories: Last exit… Marrakech Tags:

Rolls-Royce, record di vendite nell’anno della crisi

January 10, 2012 Leave a comment

La storica casa automobilistica ha venduto 3.538 modelli lo scorso anno, pari ad un aumento del 31% per cento.
Nessuna crisi per il costruttore di auto preferito dalla aristocrazia, Rolls-Royce, che ha annunciato di aver battuto l’anno scorso il suo record assoluto di vendite dalla sua fondazione nel 1906. La storica casa di auto di lusso, rilevata nel 1998 dalla tedesca Bmw, ha registrato performance eccezionali nel 2011 a riprova dello spettacolare ritorno dell’industria dell’auto britannica dopo il suo passaggio quasi totale in mani straniere.
Rolls-Royce ha venduto 3.538 modelli (al prezzo minimo di 200.000 euro), pari ad un aumento del 31% rispetto al 2010. Con un balzo del 50% in Cina ma anche delle ottime performance nei Paesi occidentali. “Un anno formidabile”, ha riassunto il direttore generale del marchio, Torsten Mueller-Otvoes.
La settimana scorsa, anche il suo grande concorrente, Bentley, passato sotto il controllo di Volkswagen, ha annunciato un record di vendite nel 2011 (+37%), grazie ai mercati di Stati Uniti e Cina. Ma la lista dei successi dell’automobile “made in Britain” non si ferma qua, che si tratti del ritorno di Jaguar Land Rover (sulla soglia del fallimento nel 2008 quando è stata rilevata dall’indiana Tata Motors) o della nuova “Mini” rilanciata anche lei da Bmw.

Fonte: TMNews

Categories: Lux-News Tags:

Dodge, nuova versione speciale della Charger M.Y. 2011

January 10, 2012 Leave a comment

This slideshow requires JavaScript.

Al prossimo CES di Las Vegas, la casa automobilistica Dodge presenterà al pubblico la sua nuova versione speciale della Charger M.Y. 2011, dotata dell’allestimento Blacktop.
L’auto si presenta con un look molto dark dove a prevalere è il colore nero, che spicca in quasi tutte le parti dell’auto; anche i vetri sono tutti oscurati, al limite massimo per la circolazione in strada.
L’allestimento Blacktop, oltre alla colorazione, è caratterizzato anche dalla presenza dello straordinario impianto multimediale Beats by Dr. Dre; a vivacizzare i viaggi ci sono 10 speaker di grande qualità, gestiti da un potente amplificatore 12 canali collegato ad un touchscreen da 8,4 pollici dotato di ogni funzionalità, presente nella plancia anteriore e che fa da sistema di intrattenimento per i passeggeri.
Dodge non ha rilasciato informazioni riguardo alla dotazione motoristica di questa nuova opera automobilistica, dunque non ci resta altro che attendere ancora poche settimane per assistere al lancio di questa nuova muscle car americana molto promettente sul punto di vista delle vendite.

Fonte: GoLook.it

Categories: Veiculi Tags: ,

HTC, primo smartphone con processore Quad Core al Mobile World Congress di Barcellona

January 10, 2012 Leave a comment

Anche se già se n’è parlato in altri articoli precedenti, ecco arrivare la conferma che il colosso coreano HTC presenterà al prossimo Mobile World Congress di Barcellona il primo smartphone con processore Quad Core.
Lo smartphone in questione, dunque, dopo essere presentato a Febbraio, verrà lanciato sul mercato nel prossimo mese di aprile.
A riportarlo è Digitimes attraverso fonti ufficiali, rivelando anche l’entità del processore che dovrebbe essere un Tegra 2 di NVIDIA; il nome dello smartphone dovrebbe essere HTC Edge, in grado di supportare anche le connettività 4G LTE.

Fonte: GoLook-Technology.it